Accesso Area Riservata

A+ R A-

GoldenEye/Petya: passa subito ad Adaptive Defense

Ieri, 27 Giugno 2017, è avvenuto un attacco ransomware su larga scala utilizzando una variante della nota minaccia GoldenEye.

Oltre alla cifratura dei file presenti sui computer colpiti, questa variante di ransomware tenta di effettuare la cifratura del Master Boot Record (MBR) bloccando completamente l’accesso al computer. L’attacco sembra essere la replica del temuto WannaCry avvenuto solo il mese scorso.


  

Questo nuovo attacco ransomware globale sembra aver colpito prevalentemente Europa, Ucraina e Russia dove svariate banche e aziende petrolifere ne hanno subito le conseguenze.

 

Abbiamo inoltre evidenza, grazie ai nostri PandaLabs, che tra gli stati Europei più colpiti troviamo Spagna Inghilterra e Italia.

 

Panda Security ha sviluppato un nuovo modello di sicurezza basato su tecnologia EDR (Endpoint Detection and Response) in grado di fermare qualsiasi attacco ransomware e zero-day.

 

Grazie a questo innovativo modello di protezione Panda Security ha classificato oltre il 99,98% delle applicazioni in esecuzione su qualsiasi host, certificandone la validità. La percentuale restante viene automaticamente bloccata, analizzata dai nostri Threat Hunters e classificata in funzione del suo comportamento.   

 

Image

Vieni a scoprire come
è cambiata la sicurezza!

SCOPRI ADAPTIVE DEFENSE

 

Area Personale