Accesso Area Riservata

Home / Prodotti / Panda Cloud Security /
A+ R A-
Visualizza articoli per tag: cloud
Giovedì, 22 Marzo 2012 16:36

Cloud Computing

Il termine Cloud Computing indica un insieme di tecnologie che permettono di archiviare ed elaborare dati utilizzando risorse hardware e software distribuite presso delle Server Farm (solitamente dislocate presso dei “Service Provider” o società di software che offrono tale servizio).
In altre  parole Cloud Computing significa semplicemente gestire esternamente, tramite connessione  Internet, le applicazioni e le attività. Gli archivi ed i programmi non sono necessariamente residenti sul server del Cliente  ma  “ospitati” presso strutture informatiche esterne.
Principali vantaggi:
Utilizzare il Software Gestionale in Cloud Computing evita di prendersi  carico di problemi di varia natura inerenti l’hardware, il software di base, il software applicativo, e la relativa manutenzione, aver maggior garanzia sull’affidabilità delle copie essendo tali aspetti devoluti  al   gestore dell’architettura  informatica nel suo complesso. Le applicazioni vengono rese disponibili 24h/24h.
Per il Cliente è  sufficiente avere a disposizione un PC  (Client) con  sistema operativo (Windows, o MacOs) ed un collegamento internet per accedere via Web, da qualsiasi  luogo, ai suoi i dati e documenti.
Si pensi  alla possibilità di condividere il Software Gestionale tra lo Studio del Commercialista e l’Azienda; entrambi potranno operare sugli stessi archivi eseguendo ciascuno le applicazioni di propria competenza e per le quali siano stati  autorizzati. Si pensi alle persone dislocate in luoghi diversi dalla sede aziendale  che, utilizzando il Cloud Computing, potranno accedere via Web ai dati aziendali anche tramite dispositivi mobili senza preoccuparsi dell’infrastruttura informatica esistente.
L’offerta Cloud Computing di SYSTEM S.r.l.  prevede l'utilizzo del Software as a Services (SaaS) consentendo di  usufruire della infrastruttura informatica per l'utilizzo del  software applicativo disponibile (EasyCom, Wthema, Win Sarp, ecc.) a costi variabili in funzione delle effettive esigenze del Cliente.
Per informazioni contattare: System Srl supporto commerciale
Pubblicato in Cloud Computing
Venerdì, 08 Maggio 2015 15:31

ManGo produzione

Produzione 

La gestione della produzione, con la definizione della distinta base multilivello, provvede alla pianificazione dei fabbisogni dei materiali. 

Le funzioni principali della distinta base sono il caricamento dell'archivio con interfaccia ad albero per esporre graficamente la struttura dei livelli utilizzati, l'implosione e la sostituzione automatica dei componenti obsoleti. 

Per verificare la situazione dei componenti necessari alla produzione si può eseguire la stampa dei fabbisogni a fronte degli ordini di vendita o per articoli e quantitativi definibili liberamente.

Il carico dei prodotti finiti effettua lo scarico automatico delle materie prime utilizzate. 

La gestione dettagliata degli ordini di produzione prevede il caricamento degli articoli da fabbricare con l'esplosione immediata della distinta base e la generazione, per ogni articolo, del fabbisogno dei componenti necessari.

Gli ordini possono essere prodotti internamente o assegnati ad un fornitore esterno generando automaticamente l'ordine valorizzato e l'eventuale DDT di consegna dei componenti necessari alla produzione.

E' possibile eseguire la generazione automatica degli ordini di tutti i semilavorati presenti nella distinta base.

Negli ordini è possibile variare sia i componenti utilizzati che le quantità richieste. 

L'evasione degli ordini interni e di conto lavoro esterni esegue il carico a magazzino del prodotto finito e lo scarico dei componenti utilizzati valorizzando il prodotto lavorato in base ai costi della materia prima. Il costo della lavorazione viene definito in un listino specifico per gli ordini interni o ricavata dall'ordine fornitore per quelli esterni. 

La gestione delle lavorazioni commissionate da terzi possono essere previsti senza utilizzo di materiale oltre a quello che va riconsegnato al cliente oppure comportare l'utilizzo di materiale di proprietà parziale o globale del cliente con riconsegna del semilavorato risultante dalla lavorazione.

E' possibile utilizzare anche materiale interno che verrà scaricato, a lavorazione ultimata, da un deposito di proprietà dell'azienda e non da quello di conto lavoro come il materiale del cliente.

Per informazioni contattare: System Srl supporto commerciale 

 

Pubblicato in altro
Martedì, 05 Maggio 2015 08:21

Panda Cloud Security

Se pensavi che per proteggere i tuoi computer fosse richiesta una profonda conoscenza tecnologica, ripensaci.

Ti offriamo una soluzione di sicurezza multipiattaforma facile da installare, da amministrare e che non richiede infrastrutture aggiuntive.

Panda Cloud Office Protection Advanced è una soluzione sicura, consolidata e facile da utilizzare, che garantisce una protezione costante e in tempo reale per
computer Windows, Linux e Mac (wks, server e laptop) e Server Exchange, sia fisici che sui più diffusi Sistemi di virtualizzazione. Grazie alla potenza delle tecnologie di Intelligenza Collettiva essa assicura la massima protezione in tempo reale contro minacce note, sconosciute e da exploit che cercano di sfruttare vulnerabilità di tipo zero-day.

In più questa completa soluzione incrementa la produttività degli utenti grazie al monitoraggio e filtraggio del traffico web durante gli orari impostati, e alla
neutralizzazione dello spam consentendo alle aziende di concentrarsi sul loro core business e dimenticare i costi, le problematiche e gli inconvenienti associati alle attività non produttive degli utenti.

La sicurezza è gestita da una semplice e intuitiva Web Console, che consente di gestire in maniera centralizzata tutti i computer sempre e ovunque.



Principali benefici
:

 

Protezione multipiattaforma robusta per endpoint e server Exchange
Il motore di scansione sfrutta la protezione proattiva e in tempo reale from the cloud con il massimo livello di rilevamento di malware, spam e vulnerabilità zero-day; comprende un firewall personale o telegestito e tecnologie di controllo comportamentale. Una singola soluzione che fornisce controllo centralizzato from the cloud per Windows, Mac e Linux, ottimizzata per Exchange Servers anche in ambienti virtuali VMWare, Microsoft e Citrix.


Facile da usare e da gestire
Panda Cloud Office Protection può essere installata e amministrata in ogni momento, da ogni luogo in modo trasparente agli utenti. La console gestisce ogni problema e richiesta, velocemente e facilmente, con il sistema di ticket integrato.


Controllo della sicurezza massimizzato
Le impostazioni di protezione per i clienti sono configurabili dettagliatamente e flessibilmente in una struttura ad albero. Un’intuitiva dashboard permette il
monitoraggio centralizzato dello stato di sicurezza di tutti i computer garantendo il completo controllo sulla sicurezza della rete. E’ possibile avviare azioni correttive da remoto e on-demand su tutti i computer con problemi di sicurezza.


Completo monitoraggio e filtraggio del traffico web
Indipendentemente dal browser usato, Panda Cloud Office Protection Advanced monitorizza e blocca gli accessi negli orari impostati ai siti con contenuti improduttivi e/o pericolosi. Tutto senza dover installare "pesanti" barre strumenti che rallentano la navigazione.


Costi di manutenzione e consumo di risorse minimizzati
Il servizio Cloud-hosted sfrutta tecnologie specifiche per ridurre uso di risorse e larghezza di banda. Non è richiesto alcun investimento in infrastrutture o personale specializzato.


 

Principali caratteristiche:

 

Amministrazione semplice grazie a una Web Console gestita
Gli amministratori possono gestire con qualsiasi browser la protezione antivirus e il firewall di tutti gli endpoint Windows, Linux, Mac e dei server Exchange, compresi i portatili e quelli presenti in sedi decentrate.


Azioni correttive
Risoluzione di eventuali problemi di sicurezza a distanza con il lancio on-demand di Panda Cloud Cleaner Monitor per riparare i sistemi infettati da avanzati malware non convenzionali. Riavvio da remoto di server e workstation per garantire che tutti gli aggiornamenti del prodotto vengano installati.


Monitoraggio e report in tempo reale
Approfondito monitoraggio dell’infrastruttura IT in tempo reale grazie a dashboards complete e intuitive. I report possono essere generati e inviati automaticamente, dettagliando lo stato della protezione, le rilevazioni di eventi e l'uso improprio di risorse.


Protezione basata su Profili
E’ possibile assegnare criteri di protezione basati sul profilo, assicurando che a ciascun gruppo di utenti vengano applicate le corrette policy


Device control centralizzato
Blocca i dispositivi (Hard Disk estraibili, scanner, webcam, lettori e masterizzatori DVD/CD, modem USB, Bluetooth, ecc.) o stabilisce criteri di utilizzo (accesso, blocco, lettura, scrittura) per impedire l’ingresso del malware e la perdita di dati.


Monitoraggio e filtraggio del Web
Incrementa la produttività dell’azienda monitorando e/o bloccando l'accesso ai siti con contenuti improduttivi o pericolosi nelle fasce orarie selezionate, indipendentemente dal browser usato dall'utente.


Mai più server Exchange sovraccarichi
I server Exchange sono protetti da messaggi di spam e malware che mettono a rischio la sicurezza e la produttività degli utenti. Ottimizzato per server Exchange.


Malware Freezer
Non fatevi ingannare ancora dai falsi positivi. Malware Freezer blocca il file sospetto per 7 giorni. Nel caso si riveli un falso positivo il file verrà automaticamente ripristinato nel sistema.


Conformità ISO 27001 e SAS 70
Disponibilità 24x7 garantita
La soluzione è ospitata su Microsoft Azure con protezione completa e garantita dei dati. I nostri data center sono certificati ISO 27001 e SAS 70.


 

Requisiti tecnici:


WEB CONSOLE:
• Connessione a Internet
• Internet Explorer
• Firefox
• Google Chrome


PER WORKSTATION / FILE SERVER WINDOWS:
• Almeno un endpoint connesso a Internet.
• Sistema operativo (workstation): 2000 Professional, XP SP0 e SP1 (32 / 64 bit), XP SP2 o successive, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.1 (32 / 64 bit).
• Sistema operativo (server): Windows 2000 Server, Windows Home Server, Windows 2003/R2 (32 / 64 bit) SP1 e superiore, Windows 2008 (32 / 64 bit),
Windows 2008 R2 (64 bit), Windows Small Businesss Server 2011, Windows Server 2012/R2 (64 bit).


PER EXCHANGE SERVERS:
• Microsoft Exchange Server 2003, 2007, 2010 e 2013


PER WORKSTATION / FILE SERVER MAC:
• Mac OS X 10.6 Snow leopard • MAC OS X 10.7 Lion
• Mac OS X 10.8 Mountain Lion • MAC OS X 10.9 Mavericks


PER WORKSTATION / FILE SERVER LINUX:
• Ubuntu 12 32/64 bit e successivo
• Red Hat Enterprise Linux 6.0 64 bit e successivo
• Debian 6.0 Squeeze e successivo
• OpenSuse 12 32/64 bit e successivo
• Suse Enterprise Server 11SP2 64 bit


PIATTAFORME DI VIRTUALIZZAZIONE CERTIFICATE:
• VMWare ESX 3.x,4.x, 5,x
• VMWare Workstation 6.0, 6.5, 7.x, 8.x and 9.x
• Virtual PC 6.x
• Microsoft Hyper-V Server 2008 R2 and 2012 3.0
• Citrix XenDesktop 5.x, XenClient 4.x, XenServer and XenApp 5.x and 6.x

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicato in panda

...Panda Cloud Security

Area Personale